Marchio CE: cos’è e in quali casi è obbligatorio

Marchio CE

Se siete titolari di un’azienda e state pensando di espandere la vostra presenza anche all’estero, la marcatura CE è un fattore con cui quasi sicuramente vi dovrete confrontare.

In questo post vedremo insieme cos’è il marchio CE, in quali casi è necessario e chi è responsabile di garantire la conformità del prodotto alle norme europee. Chiariremo anche perché in molti casi vale la pena di farsi assistere da un traduttore accreditato, che sia in grado di fornirvi la traduzione certificata della documentazione relativa ai prodotti importati dall’estero. Continua a leggere

Condividere su:
Share on Google+Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterPin on Pinterest

Quando serve la traduzione autenticata

Quando serve la traduzione autenticata

Vi sono molte situazioni in cui si presenta la necessità di far riconoscere un documento o un atto ufficiale da un’autorità o da un tribunale di un Paese straniero. Nei casi in cui in questo Paese si parli una lingua diversa da quella in cui sono redatti i documenti originali, ecco che bisogna ricorrere alla traduzione autenticata.

Ma di cosa si tratta esattamente? E in quali casi viene richiesta? In questo post chiariremo questi aspetti e vi spiegheremo come si ottiene il riconoscimento di documenti e atti ufficiali in un Paese straniero. Continua a leggere

Condividere su:
Share on Google+Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterPin on Pinterest

Le traduzioni certificate nel commercio internazionale

traduzioni certificate nel commercio internazionale

Le relazioni commerciali stanno diventando sempre più internazionali. Se siete imprenditori o esperti di marketing sapete bene come questo significhi avere l’opportunità di espandere la propria presenza all’estero, allacciando relazioni proficue con nuovi partner e nuovi clienti.

C’è però un altro aspetto importante da considerare: aprirsi a un nuovo Paese significa spesso anche confrontarsi con una lingua straniera che non si conosce. Ecco che allora diventa fondamentale tutelarsi ulteriormente quando si stringono accordi con i nuovi partner. In questo post parleremo delle garanzie che offrono le traduzioni certificate e della loro importanza nelle relazioni commerciali internazionali. Continua a leggere

Condividere su:
Share on Google+Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterPin on Pinterest

Importare derrate alimentari in Svizzera

importare derrate alimentari

Se operate nel settore dell’import-export di prodotti alimentari, sapete bene che la legislazione in materia è piuttosto complessa e che i criteri da soddisfare sono in alcuni casi molto rigidi. Ciò vale soprattutto per i prodotti di origine animale.

Con questo post, non abbiamo la pretesa di affrontare in modo dettagliato un argomento che è impossibile esaurire nello spazio di un articolo. Piuttosto, vogliamo offrire una sintesi delle questioni più rilevanti, indicare le principali norme in materia e spiegare quando si rende necessario presentare la traduzione autenticata dei certificati sanitari. Continua a leggere

Condividere su:
Share on Google+Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterPin on Pinterest

Comprare una casa all’estero: cosa occorre sapere

casa estero

Possono essere molti i motivi che vi hanno spinto a considerare l’acquisto di un immobile all’estero. Magari vi piace l’idea di trascorrere la vostra pensione o le vostre vacanze in un luogo paradisiaco. Oppure avete adottato la prospettiva dell’investitore e state pensando di affittarlo o di rivenderlo un domani realizzando un guadagno.

Qualunque sia la vostra motivazione, prima di acquistare una casa in un paese straniero vi sono molti fattori da considerare attentamente. In questo post vedremo quali sono i principali e vi spiegheremo come tutelarvi al meglio durante il passaggio di proprietà, grazie alla traduzione certificata dei relativi atti pubblici. Continua a leggere

Condividere su:
Share on Google+Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterPin on Pinterest

Portare farmaci liquidi in aereo: quali documenti servono?



Se viaggiate in aereo più o meno spesso, allora sicuramente siete al corrente della normativa che limita il trasporto di liquidi in cabina.

Quando si tratta di semplici bevande o di prodotti cosmetici, queste restrizioni non pongono in genere problemi particolari, vista la possibilità di procurarseli nei bar o nei negozi in aeroporto una volta superati i controlli. Ma cosa succede se invece dobbiamo portare con noi dei farmaci? In questo caso è possibile fare delle eccezioni? Continua a leggere

Condividere su:
Share on Google+Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterPin on Pinterest

Autentica di opere d’arte: perché richiedere una traduzione certificata?

traduzione certificata arte

Ogni collezionista di opere d’arte conosce l’importanza del certificato di autenticità: esso attesta infatti che l’opera in questione è autentica e costituisce la principale garanzia del suo effettivo valore.

Se siete degli appassionati d’arte e di tanto in tanto vi piace aggiungere un nuovo pezzo alla vostra collezione personale, è molto probabile che vi rechiate anche all’estero per scovare dei gioielli artistici provenienti da altri paesi e culture. Continua a leggere

Condividere su:
Share on Google+Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterPin on Pinterest

Viaggiare all’estero con il cane: i documenti necessari

Cane Documenti necessari

Molte persone amano trascorrere le vacanze insieme al loro animale domestico e oramai ciò è possibile anche quando ci si reca all’estero. Sono diverse infatti le compagnie aeree che consentono il trasporto di animali, in particolare se di piccola taglia.

Ma cosa è importante sapere prima di partire insieme al proprio amico a quattro zampe? Quali documenti occorre presentare? E quando bisogna farli tradurre nella lingua del luogo? Vi spieghiamo tutto in questo post. Continua a leggere

Condividere su:
Share on Google+Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterPin on Pinterest

Conferire una procura quando si è residenti all’estero

Procura

Se siete residenti all’estero ma una parte dei vostri beni e dei vostri interessi si trova ancora in Svizzera, la procura può rivelarsi un mezzo molto comodo per gestire le vostre attività sul territorio elvetico.

Conferendo una procura a una persona di vostra fiducia, potrete infatti concludere contratti, acquistare o vendere immobili e occuparvi dei vostri affari in Svizzera senza dovervi per forza recare ogni volta sul posto. Continua a leggere

Condividere su:
Share on Google+Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterPin on Pinterest